La Città: Capoluogo e Frazioni

Casalfiumanese è il primo paese che si incontra risalendo la Valle del Santerno difeso naturalmente da una profonda balza sul Rio Casale.
Il centro storico sorge in una posizione invidiabile, su una piccola altura poco a monte della Via Montanara, sulla sinistra del Fiume Santerno. L'accesso alla zona storica passa attraverso un arco fiancheggiato dalla Torre Civica, entrambi ricostruiti dopo i gravi danni subiti nel corso dell'ultima guerra. Malgrado ciò, l'abitato conserva quasi intatta l'originaria struttura di castello medioevale, con le case addossate le une alle altre, delimitate da poche, brevi viuzze.

Due sono le Frazioni:

SASSOLEONE sulla destra del Torrente Sillaro, su un fertile altopiano a circa 430 metri s.l.m. e a 25 km. dal Capoluogo. Nell'agglomerato urbano si possono ancora distinguere le due parti in cui era diviso: il Castello, l'antico nucleo con la parrocchiale e il Mercatale, dove si teneva il mercato il sabato e la fiera del bestiame ogni 16 del mese.

SAN MARTINO IN PEDRIOLO situata lungo la strada che da Castel San Pietro porta a Sassoleone, fiancheggiando il Torrente Sillaro, è la frazione del Comune più distante dal Capoluogo: 26 km.

cartina

Altitudine: 125 m slm
Abitanti: 3.478 (1° gennaio 2011) 
Superficie: 82 kmq
Santo Patrono: San Gregorio Magno